GUIDA: come installare Android su iPhone 2G!

Pubblicato: 19 dicembre 2010 in Tecnologia

Con questa guida, vediamo tutti i passaggi da seguire per una corretta installazione di Android su iPhone 2G.

Note

L’installazione può essere effettuata solo su iPhone 2G. La versione di iDroid utilizzata è ancora in fase alpha, per cui seguite questa guida a vostro rischio e pericolo e solo dopo averla letta attentamente.

Prerequisiti

  • iPhone 2G logicamente jailbroken
  • Ubuntu Live CD o Ubuntu installato sul proprio PC (versione 9.10 o successiva)
  • Connessione WiFi funzionante

L’installazione

FASE 1

1. Scaricate iDroid [link]. A causa delle restrizioni della licenza, questa immagine non include i file necessari all’utilizzo del WiFi e del touchscreen. Per ottenere queste due funzioni è necessario avere i file zephyr_main.bin, zephyr_aspeed.bin(touchscreen) e i file sd8686_helper.bin, sd8686.bin (WiFi). Maggiori info qui.

2. Scompattate il pacchetto iDroid utilizzando un’applicazione come 7zip. Sarà necessario estrarre il file tar.gz che diventerà un file .tar. Estraete di nuovo tale file per trasformarlo in cartella.

3. Entrate su iPhone tramite SSH e copiate il contenuto della cartella “Prebuilt” inprivate/var su iPhone.

FASE 2

Avviate il LIVE CD di Ubuntu e assicuratevi di avere installato libusb-1.0.0 (potete installarlo andando in System – Admin – Package Manager).

Ora copiate i file “loadibec” “openiboot.img3” and “oibc” (contenuti nella cartella che avete scompattato prima) nella cartella home di Ubuntu.

A questo punto bisogna mettere l’iPhone in recovery mode

1. Spegnere l’iPhone e scollegarlo dal computer

2. Tenere premuto il tasto Home

3. Collegare l’iPhone al computer tramite cavo USB e senza rilasciare il tasto Home

4. Continuate a tenere premuto il tasto Home fino a quando non compare il logo con il cavetto iTunes

Ora da terminale su Ubuntu lanciate il seguente comando:

sudo ./loadibec openiboot.img3

A questo punto su iPhone dovrebbe comparire il menu si openiboot. Premete il tasto in alto sul vostro iPhone per selezionare la console di openiboot, e poi premete sul tasto Home.

Da Ubuntu lanciate il comando:

sudo ./oibc

Adesso il Terminale su Linux dovrebbe mostrare le stesse scritte che compaiono su iPhone

Ora lanciate il comando:

install

Una volta terminato, lanciate il comando:

reboot

Il telefono dovrebbe riavviarsi e mostrare di nuovo openiboot. Selezionate la console e tenente premuto per due secondi o poco più il tasto Home. Questo dovrebbe avviare il sistema operativo Android.

Da ora in poi riavviando l’iPhone verrà mostrata la console di openiboot cliccanto sul tasto sleep:

Per avviare Android basta premere il tasto Home per circa 2-3 secondi.

Se la guida non funziona e volete tornare allo stato originale, allora dovete mettere l’iPhone in DFU ed eseguire un ripristino tramite iTunes.

 

Annunci
commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...