Wi-Fi libero dal primo gennaio: è ufficiale

Pubblicato: 30 dicembre 2010 in Tecnologia

Vittoria: il Wi-Fi sarà libero anche in Italia, dal primo gennaio. Il decreto milleproroghe, pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale (cliccare sull’articolo 2 a sinistra, comma 19, per il dettaglio) abroga il grosso dell’articolo 7 del decreto Pisanu. Quello che ha imposto obblighi molto severi ai fornitori di accesso internet da luoghi pubblici.

In sostanza, resta- fino al 31 dicembre 2011- solo l’obbligo di richiedere licenza al Questore, per il punto di accesso; ma solo per gl internet point, definiti come esercenti che hanno questo come attività principale. Per altri tipi di esercenti (bar, ristoranti, hotel) non c’è nemmeno quest’obbligo. Per tutti, abolite inoltre le norme che imponevano di identificare gli utenti, registrarne il traffico e conservare i relativi log.

Altri obblighi arriveranno, a scopi di sicurezza, come già annunciato dalla maggioranza, e saranno proposti come emendamenti al decreto, nella fase della sua conversione in legge, al parlamento. La promessa- del ministro dell’Interno Roberto Maroni- è che i nuovi obblighi, sostituitivi dell’articolo 7, saranno più leggeri e più moderni. L’orientamento è di imporre identificazione e log del traffico solo per specifiche esigenze investigative. Potrebbe bastare per rassicurare coloro che, tra le forze dell’ordine, continuano a sostenere l’utilità di monitoraggi e controlli sugli utenti internet da luoghi pubblici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...