Eric Schmidt lascia la guida di Google ora il CEO è Larry Page

Pubblicato: 21 gennaio 2011 in Tecnologia

Eric Schmidt ha deciso. Dal 4 aprile basta Google. Il CEO di Big G ha valutato la preparazione di Larry Page e Sergey Brin e ha deciso che sono pronti a guidare la società da soli. Chiamato nel 2001, Schmidt ha portato Google al livello di ora, da motore di ricerca a società dai mille rami con progetti nell’energia sostenibile, nei sistemi operativi per cellulari, nella gelocalizzazione e presto anche nei micropagamenti.

Larry Page diventerà CEO e capo della società, mentre Sergey Brin, che lotta contro il Parkinson, abbandonerà la carica di presidente e si dedicherà ai prodotti di Google. Schmidt fu anche membro del consiglio di amministrazione di Apple. Poi dimessosi dopo il lancio di Android. Resterà a disposizione dei ragazzi come presidente.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...